Casa Credenziali

Manutenzione Galleria del Magancun

Rhomberg Bahntechnik è stata incaricata dalla Ferrovia Retica di eseguire le opere di manutenzione locale relative alla muratura della galleria del Magnacun.

Magnacuntunnel

Manutenzione Galleria del Magancun

Committente:

Rhätische Bahn AG

Luogo:

Engadin, Svizzera

Esecuzione:

03/2019 - 07/2019
Imprese coinvolte: Rhomberg Bahntechnik
Valore d'appalto: 1,70 mil.. CHF

 

La tratta lunga 3,7 chilometri fra Guarda e Ardez si trova in Bassa Engadina in una situazione geologicamente complessa: ai margini occidentali della "finestra della Bassa Engadina", la linea RhB funziona qui con scartamento metrico, dove gli strati rocciosi più antichi sono sovracorsi da quelli più recenti. La manutenzione e il conseguente miglioramento della sicurezza della linea ferroviaria sono quindi necessari, ragione per cui è stato deciso da parte dei committenti un ampio risanamento della tratta Sagliains – ScuolTarasp.

Tutte le opere di costruzione saranno eseguite con un blocco totale della circolazione dei treni per sei mesi. Rhomberg Bahntechnik è stata incaricata dalla Ferrovia Retica di eseguire le opere di manutenzione locale relative alla muratura della galleria del Magnacun. Dato che tutti gli impianti ferroviari devono funzionare a norma di legge durante la messa in esercizio, il mantenimento degli impianti in perfetta efficienza per l'intera durata dei lavori rappresenta una grossa sfida.

Tra le opere più importanti vi è la sostituzione della volta in una zona di taglio di 8 metri soggetta a forti sollecitazioni che deve essere ampliata e rinforzata con archi, griglie d'acciaio e calcestruzzo proiettato. I tratti di muratura ammalorata devono essere sostituiti con calcestruzzo proiettato con uno spessore medio di 30 cm. Dal lato della roccia deve essere installato un riempimento acquifero che drena in corrispondenza del piede del muro attraverso aperture di drenaggio praticate nella soletta della galleria. Sebbene le adduzioni di acqua dalla montagna nella galleria non siano pericolose, durante il disgelo va messa in conto una maggiore circolazione di acqua proveniente dalla montagna. Pertanto occorre realizzare una ripulitura della muratura su una superficie di piccole e grandi dimensioni, incluso il risanamento delle fughe con malta speciale spruzzata.

Fatti:

  • ​Sostituzione della volta (8 m)
  • Sostituzione del paramento (46 m)
  • Fessure di drenaggio (340 m)
  • Fessura di drenaggio: rinforzo delle fughe anulari con Combiflex (55 m)
  • Ripulitura della muratura (50 m)
  • Risanamento delle fughe (50 m)
  • Manutenzione del guscio di calcestruzzo proiettato (1970 m2)