Collaborazione più stretta fra FFS Cargo e Sersa

Lo specialista dell'ingegneria ferroviaria Sersa e FFS Cargo vogliono aumentare il numero di treni circolanti sulle reti ferroviarie. Per questo motivo in occasione della fiera “transport logistic” di Monaco di Baviera hanno sottoscritto un contratto di collaborazione.

L'obiettivo comune di FFS Cargo e di Sersa Svizzera, un'impresa del Rhomberg Sersa Rail Group, è chiaro: trasferire su rotaia più trasporti attinenti al settore delle costruzioni e dello smaltimento dei rifiuti edili. Rudi Hoz, responsabile dell'Assistenza clienti e Mercati della Sersa ne è sicuro: “Riusciremo a farlo attuando piani logistici competitivi comprendenti anche il trasporto combinato strada-rotaia, ove necessario”.

Le due aziende desiderano avviare una stretta collaborazione in particolare per quanto riguarda le risorse umane e i locomotori. Allo stesso tempo esaminano la possibilità di perseguire congiuntamente una strategia più stringente per quanto concerne gli acquisti di container ed eventualmente di carri. “Poter contare su una quantità sufficiente di container per trasporti in base alle richieste del mercato, nel segmento in cui si inserisce la nostra collaborazione, è un fattore non trascurabile”, aggiunge Stefan Heeb, Senior Key Account Manager Logistica delle costruzioni presso FFS Cargo.

Nell'ambito della nuova collaborazione si sta anche vagliando la possibilità di presentare offerte congiunte per gare d'appalto. Le due aziende, pur sottoscrivendo il contratto di collaborazione, agiranno in ogni momento come parti autonome e indipendenti.